domenica 2 dicembre 2007

La scatola dei ricordi

Cubo di Rubik, puffi, biglie, gommine del mulino bianco, paciocchini e la custodia del 33 giri con la sigla di Heidi cantata da Elisabetta Viviani (il disco non è dato sapere quale fine abbia fatto).
Li conservo ancora in un angolo della cantina, sono riposti con cura in scatola di metallo con l'effigie di Grande Puffo. Col senno di poi avrei potuto conservare tante altre cose che purtroppo hanno fatto una brutta fine. Sto parlando del mio gioco preferito: il grillo parlante; del pedalò preso con i punti del biancorì e soprattutto del mitico lettore 33 giri portatile, quanto mi piaceva. Era arancione, probabilmente abbellito con i doppioni delle figurine di Candy Candy e del WWF,che solevo utilizzare anche come carta da parati con un certo disappunto da parte di mia madre. Tra i miei LP vantavo titoli quali: Belle e Sebastien,Bimbo Mix, Fivelandia, Heidi, qualcosa di Miguel Bosè e I canti degli alpini. Solo in un secondo tempo arrivò anche un disco della Carrà.
Tutt'ora ascolto le canzoni dei cartoni animati, l'energia della Cher e Tina Turner.

Genitori, se non volete che a trent'anni i vostri figli cantino ancora sotto la doccia:
Belle è un campione (Frrrrr)
Belle ti vuole bene (Frrrrr)
canta insieme a noi viva viva i nostri eroi,
viva Belle e Sebastien
fate attenzione a tutto ciò che caricano nel loro I-pod.

Immagini tratte da: http://www.thejackal.it/
Posta un commento