venerdì 28 gennaio 2011

Redivivi Naoto Date

Il nostro lettore Queto_Deamone ci ha segnalato una curiosa notizia riguardante uno (o più?) redivivo Naoto Date alias Uomo Tigre che dona, sotto tale identità, generosi regali  e laute offerte in denaro ai bambini che vivono negli orfanotrofi sparsi per il Giappone.
La notizia merita prontamente un post perché è in linea non solo con i temi di questo blog ma soprattutto con il suo spirito, dato che è una eccellente riprova degli alti valori che i nostri cartoni hanno saputo trasmettere, anche,  e forse soprattutto, quando i contenuti erano di carattere violento, perché la violenza, che ci piaccia o no, fa parte del mondo e non sarà un pokemon o una formula magica a farla scomparire bensì la volontà, la tenacia, la forza d'animo, la ribellione alle ingiustizie. Inoltre, certe notizie scaldano il cuore e a diffonderle si incoraggiano positivi fenomeni di emulazione che, infatti, in Giappone si stanno già verificando.Con la degenerazione portata quotidinamente in TV, sui giornali, nella politica, è sempre più raro imbattersi in episodi che sono testimonianza di sani principi e anche per questo ringrazio per la piacevole segnalazione:)
Posta un commento